Feste di matrimonio


Nelle giornate dedicate agli sposi l’antico cancello in ferro battuto in Via Umberto Masotto viene aperto per accogliere la coppia e i loro invitati: saranno accolti all’interno del giardino anteriore del parco di Villa Manin Cantarella dai loro amici e parenti e potranno iniziare il festeggiamento del loro evento di nozze nella Sala delle Barchesse, nel suo ampio Portico, così come all’interno delle antiche Sale del piano nobile della Villa.

Il vasto parco secolare della Villa rappresenta per gli sposi una suggestiva scenografia naturale per le foto di matrimonio, senza che essi si debbano allontanare dai festeggiamenti con i loro cari, ma può al contempo ospitare l’allestimento di tavoli a buffet per il rinfresco iniziale degli invitati.

Il rinfresco di benvenuto per la festa di matrimonio, immancabile inizio di ogni banchetto nuziale, può essere infatti allestito nel grande Portico delle Barchesse a lato della Villa e nella sua grande Sala interna: i due spazi sono collegati tra loro da quattro ampie porte vetrate, che permettono agli ospiti di conoscere il giardino anteriore, passeggiando tra le aiuole fiorite, sui sentieri del parco,  accanto alle rovine romantiche dell’antica ghiacciaia o sul sovrastante ponticello in mattoni.

Da oltre un decennio organizziamo ed ospitiamo banchetti nuziali per feste di matrimonio, ma anche pranzi e cene di gala: grazie alla collaborazione con un noto Ristoratore dei Colli Berici e all’attrezzata Cucina interna, siamo a Vostra disposizione per elaborare il menù più adatto al Vostro evento.

La grande Sala interna delle Barchesse è messa in comunicazione con il giardino posteriore tramite due porte finestre, consentendo agli invitati di scoprire il giardino retrostante e di apprezzare Villa Manin Cantarella nel suo insieme: i due spazi possono ospitare fino a 450 persone a buffet o fino ad un massimo di 220 persone sedute ai tavoli.


Il rinfresco iniziale, così come l’intero banchetto nuziale, possono essere altresì allestiti nelle Sale del piano nobile: a partire dalla grande Sala Centrale, che può ospitare fino a 70 persone sedute ai tavoli. In quest’antica Sala si possono ammirare gli affreschi di due antiche vedute cittadine: quella di Punta della Dogana a Venezia e quella di Castel Sant’Angelo a Roma, mentre in corrispondenza dell’accesso alle quattro Sale laterali si trovano invece gli affreschi con i profili di quattro fra i più importanti poeti italiani del medioevo.

A sinistra della Sala centrale si trovano la Sala Blu e la Sala Verde, le cui pareti sono caratterizzate da decorazioni pittoriche dalle tonalità accese, risalenti al periodo romantico e che nella parte superiore presentano numerosi affreschi di putti, ninfe e scene di caccia, mentre a destra della Sala Centrale si trovano la Sala del Camino, anch’essa finemente decorata con affreschi di epoca romantica, la Biblioteca e la Sala delle Stampe. Le Sale del piano nobile sono servite da due bagni per gli ospiti, sono dotate di riscaldamento centralizzato, impianto di stereofonia: possono ospitare fino a 220 persone sedute ai tavoli o fino a 400 persone a buffet.

 

Open-bar serale e Feste da ballo


Le otto Sale delle Cantine sottostanti il piano nobile di Villa Manin Cantarella sono caratterizzate da ampie volte a crociera e sono accessibili sia dal giardino anteriore del parco che da quello posteriore: sono dotate di servizio igienico, impianti di riscaldamento, deumidificazione e stereofonia e vi possono essere allestite la cerimonia del taglio del dolce nuziale, un rinfresco serale per gli amici o vere e proprie feste da ballo, possono ospitare fino a 220 persone sedute ai tavoli o fino a 400 persone a buffet.

 


Villa Manin Cantarella

Via Umberto Masotto, 60

Noventa Vicentina

36025 (VI)

Cell: +39 348 3669215

info@villamanincantarella.it

Share